PROGRAMMA REGIONALE DI INTERVENTI ECONOMICI A FAVORE DELLE FAMIGLIE FRAGILI – ANNO 2021 – DGR N. 1462/2021

Pubblicata il 03/06/2022

PROGRAMMA REGIONALE DI INTERVENTI ECONOMICI A FAVORE DELLE FAMIGLIE FRAGILI – ANNO 2021 – DGR N. 1462/2021
 
 
Si informa che la Legge Regionale numero 20 del 28 maggio 2020, pubblicata sul BUR n. 80 del 29 maggio 2020, ha stabilito l’impegno della Regione a favore delle “famiglie fragili”, identificate agli articoli 10, 11, 12, 13, 14 della legge, sostenendo tali famiglie in situazione di bisogno attraverso l’assegnazione ed erogazione di contributi.
Il programma di interventi economici a favore delle famiglie fragili per l’anno 2021 è stato previsto dalla Deliberazione di Giunta Regionale n. 1462 del 25/10/2021 e n. 1682 del 29/11/2021.
Gli interventi previsti sono rivolti ai nuclei familiari che si trovino nelle condizioni sotto indicate:
1. Famiglie con figli minori rimasti orfani di uno o di entrambi i genitori: si prevede un contributo di € 800 per ciascun figlio minore orfano;
2. Famiglie monoparentali: si prevede un contributo di € 1.000 per ciascuna famiglia monoparentale in situazione di difficoltà economica. Ai fini del presente programma è definita famiglia monoparentale quella composta da: minori riconosciuti alla nascita da un solo genitore, un solo genitore con uno o più figli minorenni indicato nella certificazione ISEE, un solo genitore con ascendenti e/o parenti e con uno o più figli minorenni indicato nella certificazione ISEE e le famiglie di genitori separati o divorziati, con figli fiscalmente a carico;
3. Famiglie numerose (ovvero con numero di figli pari o superiore a 4, senza limiti d’età purché fiscalmente a carico, di cui almeno uno minorenne) o parti trigemellari: è previsto un contributo di € 900,00 per parto trigemellare oppure di € 125,00 per ogni figlio minore per le famiglie numerose.
E’ possibile presentare un’unica domanda per più interventi, qualora ne sussistano i requisiti.
Per ciascuna linea di intervento saranno poi formulate delle graduatorie a livello di Ambito Territoriale, secondo i criteri di priorità stabiliti dalla Regione Veneto, in base alle quali si assegneranno i contributi fino ad esaurimento del fondo e previo versamento delle somme spettanti da parte della Regione del Veneto.
Qualora, in base alle domande pervenute, il fondo non venga esaurito, l’importo dei contributi potrà essere aumentato prevedendo la priorità per i nuclei con figli minori rimasti orfani di uno o di entrambi i genitori.
Le misure previste si rivolgono ai destinatari che abbiano i seguenti requisiti:
  • ISEE ordinario o corrente non superiore ad € 20.000,00;
  • Assenza di carichi pendenti, ai sensi della L.R. n. 16/2018 – il requisito deve essere presente alla data di pubblicazione del presente avviso;
  • Residenza nel Comune di Gazzo Veronese – il requisito deve essere presente alla data di pubblicazione del presente avviso;
  • Idoneo titolo di soggiorno per tutti i componenti del nucleo famigliare non comunitari – il requisito deve essere presente alla data di pubblicazione del presente avviso.
 
PRESENTAZIONE DOMANDE
Le domande dovranno pervenire al Comune di Gazzo Veronese a partire dal giorno 06/06/2022 ed entro e non oltre le ore 23:59 del 18/07/2022, collegandosi, da computer, tablet o smartphone, alla pagina internet dedicata: 
https://cittadino-ambito-sociale-21-legnago.welfaregov.it/clesius/isee/#/servizi
e seguendo la procedura guidata per la compilazione del modulo di domanda.
 
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Avviso programma regionale di interventi a favore delle famiglie fragili 2021.odt 884.79 KB
Allegato MODALITACOMPILAZIONEDOMANDAONLINE_13660_6876.pdf 368.41 KB
torna all'inizio del contenuto